Restructuring & Turnaround

A mix of domestic and international clients ensures that this firm is engaged in a steady flow of operations. Sources say: The team is responsive, diligent and works equally well in English and Italian..

Chambers Europe

Maintains a strong reputation on the debtor side, but also has expertise in acting for a wide range of other clients, including creditors and government entities, and for organisations post-bankruptcy. Extremely focused on the objective and trying to find a solution that is perfect for our situation

Chambers Europe

short response times, high industry knowledge and an excellent team

Legal 500 EMEA, 2016

We speak the same business language, the firm is innovative.

Chambers Europe, 2016

Next Prev
Restructuring & Turnaround

Nctm vanta una consolidata esperienza nell’ambito del diritto fallimentare e concorsuale in genere, delle procedure di ristrutturazione del debito, dei distressed investments e delle c.d. special opportunities.

Nctm assiste banche, investitori istituzionali, società italiane e gruppi multinazionali nelle diverse fasi della crisi dell’impresa e delle conseguenti procedure concorsuali, nonché in relazione a tutti i rilevanti aspetti fiscali ed ai contenziosi connessi a procedure concorsuali. Nctm assiste altresì gli organi delle procedure sia nei procedimenti giudiziali che nella gestione delle procedure stesse.

In particolare, Nctm vanta una considerevole esperienza nelle seguenti aree:

  • assistenza nell’elaborazione di progetti di turnaround, individuando gli strumenti più idonei per la soluzione della crisi;
  • assistenza nella predisposizione e negoziazione di piani di risanamento, accordi di ristrutturazione del debito, concordati preventivi e fallimentari, nonché in relazione a procedure di amministrazione straordinaria;
  • assistenza nelle acquisizioni di aziende, beni o crediti nel contesto delle liquidazioni degli attivi nelle procedure concorsuali;
  • assistenza per la tutela di posizioni creditorie nell’ambito delle procedure concorsuali e nei rapporti con gli organi delle procedure;
  • assistenza nell’ambito di giudizi instaurati dagli organi concorsuali, con particolare, ma non esclusivo, riguardo alle azioni revocatorie e di carattere risarcitorio connesse alla gestione dei rapporti con l’impresa insolvente prima del suo assoggettamento ad una procedura;
  • assistenza ad organi di procedure concorsuali sia nelle liti attive, sia nei giudizi che si svolgono all’interno della procedura, quali opposizioni allo stato passivo.