Comunicati Stampa

14/03/2016
Diritto dell’Energia
Nctm advisor legale nel progetto di teleriscaldamento per il comune di Valtournenche – Breuil Cervinia (Aosta)

Nctm Studio Legale ha assistito Banca Popolare di Milano (BPM) nel finanziamento – in project financing – a Energie de la Vallèe in qualità di Special Purpose Vehicle (SPV) parte del gruppo genovese Energetica, per la realizzazione, in regime di Parternariato-Pubblico-Privato (PPP), di un sistema di teleriscaldamento, nel Comune di Valtournenche – Breuil Cervinia (Aosta).

L’operazione prevede che Energie de la Vallée si occupi della progettazione, costruzione e gestione dell’impianto alimentato da un nuovo metanodotto di trasporto, con un investimento complessivo di circa 23 milioni di euro, in forza del relativo contratto di concessione in essere, della durata di 30 anni, con il Comune di Valtournenche – Breuil Cervinia.

Nctm Studio Legale ha assistito Banca Popolare di Milano (BPM) con un team guidato da Eugenio Siragusa, coadiuvato da Martina Marmo.

Lo Studio Cristoffanini ha assistito la SPV e i soci della stessa con gli avvocati Lorenzo Bottero e Federica Dolzani.

Deloitte ha assistito la SPV come financial advisor con il senior manager Emilio Santangelo, del team Infrastructure & Capital Projects, coordinato dal partner Marco Vulpiani.

 

Milano Notai, con Giovannella Condò, ha seguito gli aspetti notarili.

Log in with your credentials

Forgot your details?