Comunicati Stampa

11/04/2017
Corporate & Commercial - Diritto dei Trasporti Marittimi, Aerei, Terrestri
Nctm con Sinergest, Moby, Ltm e Marinvest (Msc) per il 66% delle quote di Porto 2000

Nctm Studio Legale ha assistito il Raggruppamento Temporaneo di Impresa (di seguito “RTI”) costituito da Sinergest, Moby, Ltm e Marinvest (Msc) nell’acquisizione del 66% delle quote di Porto 2000, la società che gestisce il servizio di stazione marittima per l’accoglienza ai passeggeri e ai crocieristi del porto di Livorno.

L’offerta del RTI, ha prevalso, con un investimento di circa 100 milioni di euro, sulle altre due cordate costituite da Creuers del Port de Barcelona (Global Port Holding) con il tour operator Aloschi e CFG Cruise & Ferry Group con le due imprese ausiliarie Grimaldi Euromed Spa e Costa Crociere.

Si tratta di un’aggiudicazione provvisoria in attesa dei consueti passaggi istruttori prima dell’aggiudicazione definitiva.

Per gli aspetti legali dell’operazione il Raggruppamento Temporaneo di Impresa è stato assistito da Nctm Studio Legale con un team guidato da Alberto Torrazza e dallo Studio Cimmino Carnevale De Filippis con l’Avv. Beniamino Carnevale.

Log in with your credentials

Forgot your details?