Comunicati Stampa
05/11/2014
Diritto Bancario & Finanziario - Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

NCTM e Paul Hastings LLP con Waste Italia S.p.A. nel lancio del prestito obbligazionario high yield da 200 milioni di euro di Kinexia e di un credito revolving del valore di 15 milioni di euro

NCTM e Paul Hastings LLP hanno assistito Waste Italia S.p.A., controllata di Kinexia S.p.A., società attiva nell’area delle energie rinnovabili, nel lancio di un high yield bond da 200 milioni di euro e di un credito revolving del valore di 15 milioni di euro.

Il bond, che avrà durata massima di cinque anni, permetterà di procedere alla riorganizzazione delle attività del gruppo e sarà quotato all’Irish Stock Exchange.

Waste Italia è stata assistita da NCTM e da Paul Hastings LLP.

NCTM ha seguito l’operazione con un team guidato da Pietro Maria Tantalo, equity partner, coadiuvato da Andrea De Tomas, equity partner, Matteo Gallanti, salary partner, e da Filippo Di  Peio e Monica Montironi,  senior advisor.

Paul Hastings ha seguito l’operazione con un team guidato da Peter Schwartz, partner, Noel Hughes e Albert Aharonian, associate per gli aspetti di capital market, e da Karl Clowry and Liam Mills per gli aspetti banking.

Log in with your credentials

Forgot your details?