Comunicati Stampa
17/08/2016
Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

Nctm Studio Legale con Giorgio Nani, Sandro Edelvais e Oenne S.r.l. nella cessione delle azioni Mobyt S.p.A.

Gli studi legali Linklaters e Nctm hanno prestato assistenza nell’ambito della sottoscrizione del contratto di compravendita avente ad oggetto la cessione da parte di Giorgio Nani, Sandro Edelvais e Oenne S.r.l. delle azioni rispettivamente detenute dagli stessi in Mobyt S.p.A., società quotata sull’AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale di Borsa Italiana e attiva nel mercato del mobile marketing & service e web advertising, ad HgCapital.

L’esecuzione dell’operazione disciplinata nel contratto è subordinata al verificarsi di talune condizioni sospensive usuali per questo tipo di operazioni.

A seguito del perfezionamento dell’operazione, HgCapital lancerà, nei termini previsti dalla normativa di legge e regolamentare applicabile e dalle previsioni dello statuto di Mobyt, un’offerta pubblica di acquisto sulla restante quota del capitale sociale di Mobyt allo stesso prezzo corrisposto ai suddetti soci venditori.

Linklaters assiste HgCapital con un team guidato dal Partner Giorgio Fantacchiotti, coadiuvato dalla Senior Managing Associate Marta Sassella, dall’Associate Mariasofia Ricci e dai Trainee Matteo Tabellini e Giangiacomo Miani. Gli aspetti di diritto del lavoro sono seguiti da un team guidato dalla Counsel Federica Barbero, coadiuvato dalla Trainee Mara Ruberto. Nell’ambito dell’operazione collabora anche l’Associate Francesco Pasello.

I soci venditori Giorgio Nani, Sandro Edelvais e Oenne S.r.l. sono assistiti da Nctm Studio Legale con un team guidato dal Partner Lukas Plattner, coadiuvato dall’Associate Eleonora Sofia Parrocchetti.

Log in with your credentials

Forgot your details?