Rassegna Stampa
07/07/2017
Legalcommunity
Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

Nctm con Relight nella cessione a Csr

Tratto da Legalcommunity

Osborne Clarke ha assisito l’imprenditore Andrea Ratti di Milano, fondatore di Csr – Centro servizi raee, nella costituzione dell’operatore italiano che completa la filiera dalla consegna a domicilio degli elettrodomestici alla raccolta, trattamento e riciclo dei rifiuti elettrici ed elettronici.

Il progetto ha visto come sponsor finanziario il fondo di private equity anglo americano Jz International che ha acquisito la maggioranza del capitale di Csr. Csr, che nel suo ruolo di capogruppo viene rinominata Treee (Treatment and recycling of electric and electronic equipment), ha perfezionato la settimana scorsa l’acquisizione di diverse imprese del settore tra cui Relight di Rho, gli impianti di Montalto di Castro e Anagni di Vallone, Vallone logistica e Fast-est di Padova specializzata nella consegna e installazione del “bianco”, per un fatturato complessivo intorno ai 25 milioni nel 2016. La strategia prevede, dopo questa prima fase di consolidamento, che Andrea Ratti e il fondo Jz International proseguano con ulteriori acquisizioni per coprire l’intero mercato italiano e raggiungere un fatturato consolidato di medio periodo di oltre 50 milioni per poi procedere in una prospettiva internazionale con ulteriori acquisizioni nei principali paesi UE e negli Stati Uniti.

L’operazione ha visto coinvolti Osborne Clarke, con il partner RiccardoRoversi dal lato di Csr e McDermott Will & Emery con un team formato dal partner Ettore Scandale, dal counsel Enrico Raso, dall’associate Oscar Arcà e dalla trainee Diletta Gaibazzi dal lato JZ International.

I soci fondatori di Relight sono stati assistiti rispettivamente da Benessia-Maccagno e Bassilana, con Giorgio Prinzivalli e Martina Cacciatore, e da Nctm Studio Legale con il salary partner Luca Cavagnaro e con l’equity partner Paolo Gallarati. I soci fondatori di Vallone e Vallone Logistica & Servizi sono stati assistiti dal professor Antonio Briguglio e dall’avvocato Claudia Pezzi. I soci fondatori di Fast.Est sono stati assistiti dall’avvocata Sara Baldon.

Advisor finanziario dell’operazione è stato Ambromobiliare con Ugo Zampieri. L’operazione è stata seguita, quanto agli aspetti notarili, dal Notaio Giovannella Condò, Milano Notai.

Log in with your credentials

Forgot your details?