Rassegna Stampa

11/04/2017
finanzaediritto.it
Nctm Corporate Run

La pratica della corsa ha ricadute positive sull’attività professionale.

E’ con questa convinzione che nasce Nctm Corporate Run, progetto che prende vita per iniziativa di Nctm, uno dei più grandi studi legali italiani, con l’obiettivo di coinvolgere professionisti e manager al fine di valutare gli impatti positivi dell’attività sportiva, in questo caso la corsa, sul proprio lavoro.

L’iniziativa si sviluppa in collaborazione con Cassa Forense, Rotary e CSAIn (Centri sportivi aziendali e industriali, affiliati a Federturismo-Confindustria) nella convinzione che il tempo dedicato allo sport non è tempo perso, ma anzi produce risultati sulle performance lavorative e ha effetti benefici sull’ambiente di lavoro.

Nctm Corporate Run ha individuato una dozzina di professionisti, tra avvocati, manager, giornalisti e liberi professionisti, da sottoporre a un programma di allenamento messo a punto da Indaflow, Studio AttivAzione e Gamma Studio in funzione della partecipazione alla gara Salomon Running Milano in programma il 17 settembre sulle tre distanza di 9,9, 15 e 25 km. Tra i professionisti coinvolti nel programma di training: Roberta Guaineri, avvocato e Assessore al Turismo, Sport e Qualità della Vita del Comune di Milano, gli avvocati Nunzio Luciano Presidente Cassa Forense, Claudio Acampora delegato dell’Ordine degli Avvocati di Milano alla Cassa Forense, e Guido Bartalini, partner Nctm, Andrea Pernice, Governatore Distretto 2041 Rotary per l’anno 2017-2018, la giornalista Laura Morelli di Financecommunity e come rappresentante del mondo dello spettacolo, Gigi Sammarchi del famoso duo Gigi e Andrea.

Nel corso dell’allenamento verrà condotto anche lo studio finalizzato a valutare, tramite l’analisi dei parametri psicometrici e altri indicatori scientifici, i risvolti benefici dell’attività sportiva sulle prestazioni lavorative. Indaflow mette a disposizione per questo progetto il suo Flow Performance Center, con un team composto da metodologi dell’allenamento, esperti di biomeccanica, medici, psicologi e ingegneri che lavorano insieme per aiutare gli atleti a raggiungere i propri traguardi e le aziende a misurare il livello di benessere e a trasformarlo in prestazioni di eccellenza sul luogo di lavoro.

Il sistema di allenamento è fondato sulle evidenze scientifiche ed è supportato dalle tecnologie più avanzate per la valutazione funzionale e l’analisi biomeccanica a garanzia non solo delle performance ma anche dell’integrità fisica degli sportivi. Gamma Studio, società leader nell’ambito IT fitness, effettuerà l’analisi statistica tra i dati biometrici degli utenti e i dati provenienti da specifici test sullo stato di forma e benessere degli atleti durante il loro percorso di allenamento. Inoltre, Nctm Corporate Run, con modalità innovative per l’Italia, avrà la finalità di fare risultare i settori professionali o di impresa dei partecipanti alla Salomon Running attraverso delle modalità di iscrizione che renderanno obbligatoria la compilazione di un campo relativo al rispettivo ambito lavorativo, nonché la conseguente predisposizione delle classifiche anche per settori, con relative premiazioni.

Sulla base della filosofia che correre fa bene anche al lavoro, Nctm Corporate Run auspica di coinvolgere nel progetto quante più aziende e organizzazioni professionali possibile.

Altra importante finalità della Salomon Running e Nctm Corporate Run sarà anche quella di supportare il progetto benefico internazionale End Polio Now (endpolionow.org) della Fondazione Rotary. Questo sarà realizzato anche attraverso la cooperazione con varie realtà che si occupano del welfare aziendale, che devolveranno alla Fondazione Rotary una parte del ricavato dei loro programmi acquistati dalle aziende con la finalità della partecipazione alla Salomon Running e Nctm Corporate Run, caratterizzati dal codice RTEPN (Run To End Polio Now).

“Nctm Corporate Run – spiega Guido Bartalini, avvocato di Nctm – prende spunto da una delle più importanti gare che si svolge nella città di Londra, la Standard Chartered Great City Race, che nel 2016 ha raggiunto il record di 26.626 atleti, radunando 860 aziende partecipanti. Salomon Running Milano, che da anni promuove la filosofia del correre/camminare quale stile di vita sano per tutti ad ogni età, appoggia e incoraggia la partecipazione di tutti gli atleti con professioni diverse tra loro, uniti dalla passione per la corsa, credendo fermamente nei benefici che l’esercizio fisico comporta indipendentemente dai risultati sportivi. In fondo – continua Bartalini – le qualità per ottenere buoni risultati professionali sono le stesse che servono per le prestazioni sportive: preparazione, dedizione, costanza, rispetto e lealtà e soprattutto passione”.

Log in with your credentials

Forgot your details?