Rassegna Stampa
30/06/2017
Corporate & Commercial - Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

Ntv ha un nuovo socio: Peninsula Capital acquisisce il 13% delle azioni

Nctm ha assistito Peninsula Capital con un team guidato da Sante Ricci e Piero Corigliano.

Articolo tratto da La Repubblica.

Ntv ha un nuovo socio: Peninsula Capital acquisisce il 13% delle azioni Il fondo di private equity entra nell’azienda dei treni Italo comprando piccole quote dagli altri azionisti di Gerardo Adinolfi 29 giugno 2017 Nuovo Trasporto Viaggiatori ha un nuovo socio. L’investitore finanziario europeo Peninsula Capital ha acquisito una quota del 13% delle azioni della società dei treni Italo dell’alta velocità.

Il gruppo ha comprato le quote da parte degli attuali azionisti diventando, di fatto, uno dei maggiori soci. Tutti gli azionisti, insomma, hanno ceduto una piccola parte al fondo ma nessuno ne è uscito. I fondatori rimangono comunque azionisti importanti di Ntv “assicurando – spiega la società – continuità e il loro sostegno ai prossimi progetti di sviluppo futuri”.

Peninsula Capital è un fondo di private equity che si concentra sull’acquisizione di quote strategiche in compagnie situate prevalentemente in Europa Meridionale. Nella compagine azionaria di Ntv la maggioranza delle quote è nelle mani della Mdp Holding che detiene il 36,8% seguita da Intesa San paolo con il 24,5% e Generali Financial con il 15%.
Nell’operazione Ntv è stata assistita come advisor da BonelliErede con un team guidato dal socio Carlo Montagna mentre Cleary Gottlieb e Nctm hanno assistito Peninsula.

Le voci di un nuovo socio per l’azienda dei treni Av erano già nell’aria da tempo. Ultimamente Ntv ha anche emesso il suo primo bond da 550 milioni di euro con un boom di richieste eun forte interesse da parte di investitori italiani e stranieri. Al 31 dicembre 2016 i ricavi della società degli Italo sono stati 368,6 milioni di euro e l’Ebidta è stato pari a 96,2 milioni. “La società – si nlegge nella comunicazione con cui Ntv ha annunciato il nuovo socio – sta rapidamente espandendo le sue attività acquisendo nuovi treni, al fine di offrire maggiori frequenze sulle tratte esistenti e coprirne di nuove”. Proprio in questi giorni Ntv ha dato via alle prove dei nuovi Pendolino Evo prodotti da Alstom, 12 nuovi treni che entreranno a far parte della flotta di Italo da fine 2017 e entreranno in servizio nel 2018. Il Pendolino ha lasciato lo stabilimento di Savigliano il 27 giugno scorso e nella notte del 28 giugno ha viaggiato sulla linea alta velocità Milano-Bologna per i test che serviranno ad avere l’omologazione dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie. Con i nuovi 12 treni Italo aumenterà la sua flotta da 25 a 37 convogli inaugurando anche nuove tratte come la Torino-Venezia.

Log in with your credentials

Forgot your details?