Comunicati Stampa
21/09/2020
Corporate & Commercial - Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

Cessione del Parma Calcio a Krause Group: gli studi coinvolti

Nctm Studio Legale ha assistito Krause Group nell’acquisito da Nuovo Inizio del 90% di Parma Calcio 1913 e del 99% di Progetto Stadio Parma, la società creata per la gestione del progetto di ristrutturazione dello Stadio Tardini. Il 9% del Parma Calcio resta a Nuovo Inizio, l’1% a Parma Partecipazioni Calcistiche, la società che riunisce l’azionariato diffuso dei tifosi. Nuovo Inizio è stata assistita da Gattai Minoli Agostinelli & Partners e dallo Studio legale Belli.

Il team di Nctm Studio Legale è stato composto dal Partner Raffaele Caldarone, dal Salary Partner Jacopo Arnaboldi e dall’Associate Martina Villa.

Il team di Gattai Minoli Agostinelli & Partners è stato composto, per gli aspetti corporate, dai Partner Bruno Gattai (in foto) e Federico Bal e dagli Associate Jacopo Ceccherini e Roberto Garrone nonché, per gli aspetti tax, dal Counsel Alban Zaimaj e, per gli aspetti labour, dal Senior Associate Francesco D’Avanzo.

Lo Studio legale Belli ha agito con il Partner Michele Belli e con l’Avvocato Federica Ruffo.

Il Notaio Giulio Almansi di Parma ha seguito gli atti prodromici alla cessione.

EY ha agito come advisor di Parma Calcio, con un team guidato dal Partner Stefano Matalucci riguardo alle attività di vendor due diligence per l’operazione. Il team EY dei Partner Gianni Panconi e Matteo Cerri ha inoltre supportato l’acquirente, Krause Group, per il business plan e i servizi relativi alla determinazione della posizione finanziaria netta.

Advisor finanziari dell’operazione sono stati Mark McManigal per Krause Group e Luigi Capitani (Studio Capitani Picone) e Andrea Mora (Mora & Associati) per Nuovo Inizio.

Le operazioni notarili relative al closing sono state affidate allo Studio notarile Zabban-Notari-Rampolla & Associati nella persona del Notaio Prof. Mario Notari.

Ricevi i nostri aggiornamenti