Comunicati Stampa
03/03/2020

Nctm apre al Diritto Penale di Impresa con l’ingresso di Roberta Guaineri

Nctm Studio Legale amplia le proprie aree di attività al Diritto penale di Impresa con l’ingresso in Studio, in qualità di Of Counsel, di Roberta Guaineri.

Roberta ha inizialmente maturato una vasta esperienza in materia di diritto societario sia in Italia presso lo Studio Bonzano Guardamagna Malcovati Moro Visconti, sia negli Stati Uniti presso lo Studio Baker&McKenzie.

Nel 2001 fonda lo Studio degli avvocati Alberto Moro Visconti, Enrico de Castiglione, Roberta Guaineri, divenuto poi nel 2016 Studio de Castiglione-Guaineri, che si occupa di diritto penale d’impresa.

Nel corso della sua attività professionale, per quanto attiene all’esperienza giudiziale, partecipa sin dagli anni ’90 ai più importanti processi nel settore del diritto penale dell’impresa e dell’economia. Svolge attività di consulenza per aziende italiane e internazionali operanti nel settore finanziario e creditizio, nonché nel settore edilizio, dell’energia, dell’ambiente, della Sanità pubblica e privata e della comunicazione e informazione.

In tema di responsabilità amministrativa delle imprese ex d.lgs.vo n. 231/01, per i reati commessi da amministratori o dipendenti, svolge attività sia di consulenza preventiva sia di assistenza alle società nell’ambito di procedimenti penali che le vede indagate per le tipologie di reato previste dalla normativa vigente e tiene corsi di aggiornamento agli amministratori / dipendenti di diverse società nonché Relazioni specifiche sulla materia in convegni organizzati nell’ambito della Formazione Professionale obbligatoria di Avvocati e Commercialisti.

Autore di pubblicazioni in tema di diritto penale di impresa su riviste specializzate e coautore di libri in tema di white collar crimes, partecipa come relatore a svariati convegni in questa materia sia in Italia che all’estero.

Roberta entra in Nctm con il Dott. Jacopo Campiglio per sviluppare il settore di diritto penale di impresa dello Studio.

Ricevi i nostri aggiornamenti