Comunicati Stampa
04/12/2019
Corporate & Commercial

Nctm con il FAI per Palazzo Moroni a Bergamo

Nctm Studio Legale ha assistito pro bono il FAIFondo Ambiente Italiano – in un’operazione di tutela, salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico italiano avente ad oggetto Palazzo Moroni, a Bergamo.

L’operazione prevede l’ingresso del FAI nella governance della Fondazione Museo di Palazzo Moroni. L’accordo contempla inoltre l’acquisizione o la disponibilità di beni di proprietà della Fondazione stessa e della Contessa Lucrezia Moroni al fine di consentire il restauro, la valorizzazione e la gestione del relativo patrimonio mobiliare e immobiliare.
Grazie all’operazione e agli impegni finanziari assunti dal FAI, l’apertura al pubblico di Palazzo Moroni potrebbe avvenire già tra la fine del 2020 e aprile del 2021.

Il team di Nctm è stato coordinato da Vittorio Noseda, coadiuvato da Luca Cavagnaro, Filippo Federici e Giulia D’Auria.

La Fondazione Moroni e Lucrezia Moroni sono state assistite da Marco Beolchi dello Studio BD e da Matteo Fasola dello Studio Fasola Corporate Law.

Ricevi i nostri aggiornamenti