Comunicati Stampa
30/04/2019
Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

Nctm con Opocrin nel secondo financing round in Dilafor

Nctm Studio Legale ha assistito Opocrin S.p.A., attiva nella ricerca, produzione e commercializzazione di principi attivi ad uso farmaceutico di derivazione biologica, nel secondo financing round in Dilafor AB, per un valore di 23,3 milioni di corone svedesi.

Dilafor AB è una società svedese attiva nel settore Life Sciences, nel cui capitale sono presenti vari investitori specializzati nelle attività di ricerca tra cui Karolinska Development AB (quotata al Nasdaq e partecipata dal Karolinska Institute di Stoccolma), The Foundation for Baltic and East European Studies (Östersjöstiftelsen), Praktikerinvest PE AB, Rosetta Capital e Lee’s Healthcare Fund.

Grazie al nuovo financing round, Dilafor AB potrà proseguire nel progetto di studio sulla tafoxiparina nell’ambito della produzione di prodotti farmaceutici che mirano a ridurre al minimo il rischio di travaglio prolungato.

Il team di Nctm è stato coordinato dall’equity partner Raffaele Caldarone, che è stato supportato da Kristina Ekberg, partner del dipartimento M&A di Vinge, per i profili di diritto svedese dell’operazione.

Ricevi i nostri aggiornamenti