Rassegna Stampa
17/11/2020
globalLegalChronicle.com
Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

La francese Antin investe nelle farmacie Hippocrates

Latham & Watkins e Nctm hanno assistito Hippocrates Holding nella firma dell’accordo per l’ingresso di Antin Infrastructure Partners, società indipendente leader nel settore delle infrastrutture, come partner strategico di lungo termine del Gruppo.

Hippocrates è la prima piattaforma di farmacie indipendenti in Italia con una rete di oltre 120 farmacie di proprietà concentrate nelle regioni dell’Italia centro-settentrionale. Fondato dai co-CEO Davide Tavaniello e Rodolfo Guarino nel 2018, il Gruppo, grazie al suo modello innovativo, gode di un posizionamento unico per poter cogliere le significative opportunità di crescita della sanità di prossimità.

Con il supporto di Antin Infrastructure Partners, Hippocrates entra in una nuova fase di sviluppo. Il piano di crescita sarà incentrato su un ulteriore ampliamento della rete e sull’erogazione dei migliori servizi per i pazienti, con l’obiettivo di rendere il Gruppo leader nazionale nell’offerta di servizi nel suo settore.

Il closing dell’operazione è previsto per il primo trimestre del 2021, previe verifiche e approvazioni regolamentari, ove necessario.

Latham & Watkins ha assistito Hippocrates con un team guidato da Stefano Sciolla e Giancarlo D’Ambrosio e composto da Andrea Stincardini, Raissa Sciarrone, Lorenzo Pistoresi, Matteo Festa e Giuseppe Fichera per i profili corporate, da Marcello Bragliani, Erika Brini Raimondi, Eleonora Baggiani, Maria Cristina Grechi e Davide Chiarito per i profili finance, e da Cesare Milani e Virginia List per gli aspetti regolamentari dell’operazione.

Nctm Studio Legale ha assistito Hippocrates con Alberto Toffoletto per gli aspetti contrattuali.

Tratto da GlobalLegalChronicle.it, di Paolo Bossi

Ricevi i nostri aggiornamenti