Rassegna Stampa
18/04/2018
inhouseCommunity
Diritto della Proprietà Intellettuale

L’ufficio in house di AB InBev nell’accordo con Alessandro Borghese per la campagna pubblicitaria di Leffe

Tratto da inhouseCommunity

Anheuser-Busch InBev (“AB InBev”), azienda multinazionale attiva nella produzione e distribuzione di birra, ha firmato un accordo con lo chef Alessandro Borghese, testimonial della nuova campagna pubblicitaria del brand di birra belga “Leffe”, in onda in queste settimane.

Il contratto è riferito alla campagna pubblicitaria costituita da tre spot per la televisione, alle attività sulle principali piattaforme social media e alla partecipazione di Borghese al progetto. Lo chef, infatti, è protagonista di un tour di degustazione che sta toccando alcune delle principali città italiane.

Alla negoziazione del contratto con Borghese e la società MN HOLDING che ne gestisce i diritti hanno lavorato l’ufficio legale interno di AB Inbev, Nctm e lo studio Micchiché.

Per l’ufficio legale interno di AB Inbev hanno agito il general counsel Massimiliano Colognesi e la legal counsel Maria Migliaccio. Al loro fianco Nctm con un team guidato da Paolo Lazzarino coadiuvato da Roberto Cesaro

MN HOLDING è stata assistita dagli avvocati Cesare Patriarca e Dario De Cicco dello studio Micciché – Patriarca di Roma.

Log in with your credentials

Forgot your details?