Rassegna Stampa
12/06/2019
Il Sole 24 Ore
Fusioni & Acquisizioni, Private Equity

Nb Aurora acquista il 49,9% di Dierre Group

NB Aurora, quotata in Italia sul mercato Miv gestito da Borsa Italiana, con l’obiettivo di acquisire partecipazioni di minoranza in Pmi italiane non quotate, ha acquisito il 49,9% in Dierre Group dai due soci, il fondatore e presidente Giuseppe Rubbiani e la società di investimento Gradiente Sgr. La quota del 49,9% include l’intero capitale posseduto da Gradiente Sgr nella società pari al 46,1% e una quota del 3,8% ceduta dal fondatore. Il controvalore dell’operazione (che ha visto come advisor Dentons, Nctm e Lincoln International) è di circa 30,2 milioni di euro. Dierre Group è leader in Italia in componenti tecnologicamente avanzate per l’automazione industriale con una base clienti che include i maggiori produttori italiani nel settore dell’industrial automation.

Fondata nel 1997 a Fiorano Modenese da Giuseppe Rubbiani, è oggi un gruppo che, in poco più di vent’anni, grazie alla integrazione di società complementari, è diventato leader della propria nicchia di mercato. Dierre ha realizzato, nel 2018, un fatturato di circa 46 milioni di euro e un Ebitda di circa 8 milioni.

 

Tratto da Il Sole 24 Ore

Ricevi i nostri aggiornamenti