Rassegna Stampa
23/12/2020
milanofinanza.it
Diritto Bancario & Finanziario

Planetel: presentata domanda ammissione su Aim Italia

Planetel, capofila di un gruppo che opera nelle telecomunicazioni a livello nazionale, ha chiuso con successo il bookbuilding finalizzato all’ammissione a negoziazione su Aim Italia delle azioni della societa’.

Planetel ha ricevuto ordini per un controvalore complessivo ampiamente superiore al controvalore massimo dell’offerta. L’operazione di Ipo avverra’ interamente tramite aumento di capitale. Planetel ha inoltre presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione; l’inizio delle negoziazioni e’ previsto per il 30 dicembre.

“Siamo molto orgogliosi che investitori di primario standing abbiano premiato il nostro modello di business, condividendo la nostra visione di medio-lungo periodo, soprattutto in uno scenario incerto e inedito quale quello che stiamo vivendo. Grazie alla quotazione in Borsa potremo proseguire nel nostro percorso di crescita, sia attraverso crescita organica, consolidando la nostra posizione sul mercato, sia per linee esterne, anche al fine di consentire l’espansione geografica”, ha commentato Bruno Pianetti, presidente e a.d. di Planetel.

Nel processo di quotazione, si legge in una nota, Planetel e’ assistita da Alantra (Nominated Advisor e Global Coordinator dell’operazione), LCA Studio Legale (Legal Advisor dell’Emittente), Nctm Studio Legale (Legal Advisor del Nominated Advisor e Global Coordinator), BDO Italia (Societa’ di Revisione e consulente per le verifiche su Business Plan e SCG) BDO Tax S.r.l. Stp (Consulente fiscale), Directa SIM (sub-collocatore on-line per la tranche dipendenti e collaboratori), A2B Group (Consulente per i dati extracontabili), Polytems HIR (Advisor di Comunicazione).

Tratto da milanofinanza.it

Ricevi i nostri aggiornamenti